DataGate: la mossa a sorpresa di Google

Google-650x245Google fa la sua mossa un po’ a sorpresa sul Datagate, argomento molto discusso in questi giorni. Il colosso di Mountain View ha chiesto alla Fisc (Foreign Intelligence Surveillance Court), l’organismo che gestisce le richieste di dati da parte dei servizi segreti, di interrompere il silenzio imposto e di pubblicare quali informazioni ha dovuto fornire alle autorità competenti.

BigG si con questa decisione si appella a primo emendamento della costituzione americana che parla di libertà di parola e di informazione.

Annunci

Informazioni su AndreCerutti

Disegnatore meccanico e Information Technology per lavoro, musicista per passione, scopre il mondo dei social network e da allora non riesce più a smettere. Vive con la convinzione che "se non conosce una cosa la impara".

Pubblicato il 21 giugno 2013, in Attualità, News con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Piece of writing writing is also a excitement, if you be acquainted with then you can write otherwise it is difficult to write.

  1. Pingback: A Simple netPaper: la rassegna settimanale | A Simple netPaper

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: