Il futuro è delle stampanti 3D

stampante3d

Già molto diffuse e ricche di avvincenti applicazioni le stampanti 3D sfruttano  programmi open source, modificabili, che permettono quindi di realizzare gli oggetti più svariati, dalle cover del telefono ai vestiti. Il fenomeno è già molto diffuso tra i makers, gli artigiani del terzo millenio ma, secondo molti analisti, potrebbe registrare un vero e proprio boom nel 2014.

A febbraio del prossimo anno scadono infatti due brevetti che hanno impedito lo sviluppo della concorrenza e possiamo quindi immaginarci che in futuro vengano vendute a prezzi  più bassi consentendo così a questa tecnologia di entrare nelle nostre case e permettendo a chiunque abbia l’interesse di realizzare oggetti a proprio piacere.

Fonte| ansa

Annunci

Pubblicato il 26 agosto 2013, in Attualità con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: