Myo, muovi un oggetto senza mani!!

myo
Vorresti muovere le dita oppure farle schioccare per azzerare il volume di un video? chiudere la mano muovendola verso di te per zoommare una slide? Mettere il pollice e indice a L e sparare in un videogioco? Sarebbero davvero interessanti queste funzione ma sono realtà o finzione? Grazie ad una start-up canadese tutto questo possibile grazie a Myo, un nuovo bracciale progettato dalla Thalmic Labs. Il nuovo dispositivo permetterà di controllare il computer grazie al semplice movimento del polso o del braccio.

Myo dotato di batteria a litio ricaricabile, utilizza una tecnica chiamata elettromiografia, principio legato alla contrazione dei nostri muscoli e alla conseguente produzione di alcuni microvolt di attività elettrica, che vengono rilevati mediante dei sensori inseriti all’interno dell’apparecchio. Il segnale viene poi amplificato e inviato a un processore interno che esegue una procedura di apprendimento automatico.

Thalmic Labs, nel progettare il bracciale è partita dal fatto che le persone quando effettuano i movimento attivano sempre gli stessi muscoli per esempio quando muovono una mano o puntano le dita. Grazie a questa analisi hanno potuto definire un set di impulsi elettrici specifici per poi tradurli in comandi digitali. Più il bracciale viene utilizzato, più accurata sarà la capacità dei sensori di leggere i movimento. Myo inoltre vibra quando l’utilizzatore esegue un gesto riconoscibile, grazie a questo avviso l’utente è aiutato nel capire e impare più velocemente i movimenti per usarlo al meglio. Il bracciale è compatibile con Windows, Mac OS, iOS e Android.

Ecco il video di presentazione di Myo

Fonte | wired

Advertisements

Informazioni su AndreCerutti

Disegnatore meccanico e Information Technology per lavoro, musicista per passione, scopre il mondo dei social network e da allora non riesce più a smettere. Vive con la convinzione che "se non conosce una cosa la impara".

Pubblicato il 4 settembre 2013, in Applicazioni, Curiosità con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: