Archivi Blog

La risposta di Apple a chi dice che non è stata innovativa

apple

Una delle maggiori critiche che sono state mosse a Apple recentemente e soprattutto dopo l’uscita dei nuovi iPhon 5s e 5c è che non ha saputo portare nuova innovazione ai prodotti. Tuttavia l’azienda non la pensa così e in un’intervista rilasciata a Businessweek , Tim Cook con Federighi ( VP responsabile del software) e Jony Ive ( VP incaricato della progettazione hardware e software ), hanno difeso i nuovi prodotti e la linea d’azione intrapresa da Apple.

Innanzitutto sostengono che l’innovazione e la novità c’è stata come il sensonsore per le impronte digitali e la profonda integrazione che è stata raggiunta.

Ma l’idea di Apple può essere facilmente riassunta nelle parole di Federighi che dice “New? New is easy. Right is hard.” ovvero ” Nuovo? Nuovo è facile. Giusto è difficile.” E seppure non citando i diretti concorrenti come Samsung sostengo che molto spesso quello che viene fatto passare per innovazione è tuttalpiù un’illusione. Insomma per riassumere sostengono che Apple preferisca selezionare poche funzioni di alto livello, che sono fatte funzionare alla perfezione prima di essere integrate nel dispositivo ( e in effetti dalla prime recensioni sembra che il sensore per le impronte digitali sia davvero perfetto). Mentre i concorrenti caricherebbe i device con un numero esagerato di caratteristiche mal diposte, poco controllare e spesso inutili.

Innovazione si o innovazione no? Che ne pensate?

Fonte|businessinsider

Annunci